barra sup
barra sx

logo Extratech

 flag_IT 

barra dx
 
 
barra
  ENERGY SAFETY ENVIRONMENT STRUCTURE GEOLOGY WATER SAMPLING
barra inf

Radioattività - Radiazioni ionizzanti (IR)

Leggi, Norme tecniche, Linee guida, Letteratura scientifica, Articoli vari
Inquadramento normativo

Il quadro normativo inerente le radiazioni ionizzanti e, in particolare, il loro impiego, la sicurezza e i rischi connessi è caratterizzato dall'emanazione di una notevole quantità di Leggi e Decreti in continuo aggiornamento con le evoluzioni della scienza e della tecnologia, oltre che della conoscenza.

In linea di principio, si può affermare che la prima legge quadro risulta emanata nel 1962: Legge 31 dicembre numero 1860 "Impiego pacifico dell'energia nucleare", la quale ha avuto il suo naturale sviluppo integrativo nel 1964 con la pubblicazione del D.P.R. 13 febbraio 1964 numero 185 "Sicurezza degli impianti e protezione sanitaria dei lavoratori e delle popolazioni contro i pericoli delle radiazioni ionizzanti derivanti dall'impiego pacifico dell'energia nucleare". Successivamente sono state emanate diverse decine di decreti applicativi inerenti gli aspetti puramente tecnici delle citate norme.

Fino ad arrivare al 1995, anno in cui viene pubblicato il D.Lgs. 230/95 che abroga parte delle precedenti norme e rappresenta l'attuazione di diverse direttive EURATOM sviluppate ed emanate nel corso del periodo di attesa. Nel corso degli anni successivi, la mancata emanazione degli opportuni decreti attuativi, a cui il D.Lgs 230/95 rimanda, implica il continuo riferimento degli operatori ai decreti applicativi dell'oramai abrogato D.P.R. 185/64.

Il D.Lgs 230/95 "Attuazione delle direttive Euratom 80/836, 84/467, 84/466,89/618, 90/64, 92/3 in materia di radiazioni ionizzanti", nel corso degli anni ha subito modifiche ed integrazioni con l'emanazione del D.Lgs. 241/00 "Attuazione della direttiva 96/29/Euratom in materia di protezione sanitaria della popolazione e dei lavoratori contro i rischi derivanti dalla radiazioni ionizzanti" del D.Lgs. 257/01 "Disposizioni integrative e correttive del D.Lgs. 241/00, recante attuazione della direttiva 96/29/Euratom in materia di protezione sanitaria della popolazione e dei lavoratori contro i rischi derivanti dalla radiazioni ionizzanti" e del D.Lgs. 23/09 "Attuazione della direttiva 2006/117/Euratom, relativa alla sorveglianza e al controllo delle spedizioni di rifiuti radioattivi e di combustibile nucleare esaurito".

Nel 2007 viene pubblicato un nuovo decreto (D.Lgs. 52/2007) per la disciplina e la gestione delle sorgenti radioattive ad alta attività e per favorire l'emersione delle sorgenti orfane.
Elenco della principale normativa nazionale di riferimento:
D.Lgs. 758/94: "Modificazioni alla disciplina sanzionatoria in materia di lavoro".
D.Lgs. 230/95: "Attuazione delle direttive EURATOM nn. 80/386, 84/467, 84/466, 89/618, 90/641 e 92/3 in materia di radiazioni ionizzanti".
D.Lgs. 187/00: "Attuazione della direttiva 97/43/EURATOM in materia di protezione sanitaria delle persone contro i pericoli delle radiazioni ionizzanti connesse ad esposizioni mediche".
D.Lgs. 241/00: "Attuazione della direttiva 96/29/EURATOM in materia di protezione sanitaria della popolazione e dei lavoratori contro i rischi derivanti dalle radiazioni ionizzanti".
D.Lgs. 257/01: "Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 26 maggio 2000, n. 241, recante attuazione della direttiva 96/59/EURATOM in materia di protezione sanitaria della popolazione e dei lavoratori contro i rischi derivanti dalle radiazioni ionizzanti".
D.Lgs. 52/07: "Attuazione della direttiva 2003/122/CE Euratom sul controllo delle sorgenti radioattive sigillate ad alta attività e delle sorgenti orfane".
D.Lgs. 23/09: "Attuazione della direttiva 2006/117/Euratom, relativa alla sorveglianza e al controllo delle spedizioni di rifiuti radioattivi e di combustibile nucleare esaurito".
D.Lgs. 100/11: "Modifiche al D.Lgs. 230/95".
barra sup
barra sx

Extratech ...engineering measures

  Seguici su in fb tw gp yt barra dx
     
 
Viale del Seminario Maggiore, 35 - 85100 Potenza (PZ) Italy -  Tel. (+39) 0971.21.432 - Fax 178.225.40.37 -  www.extratech.it  -  info(at)extratech.it - p.iva 018.762.207.63
Rif. commerciale : extratech(at)extratech.it
Rif. tecnico:  Ing. Vito Lisanti  cell. 329.80.380.79  Visualizza il profilo di Vito  Lisanti su LinkedIn   Privacy Policy Cookie policy
barra inf